Ti può piacere anche Render di progetto Villa privata da ristrutturare

Villa privata da ristrutturare

Pianta_2d_EasyRelookingLuigi ha intrapreso una lunga e impegnativa ristrutturazione di una villa, disposta su due livelli.

Mi ha contattato per seguirlo nella ridefinizione degli spazi, selezione arredi, luci e colori di:

  • soggiorno e cucina
  • le camerette per i suoi 3 figli
  • la sua camera matrimoniale con bagno in camera
  • il bagno padronale
  • la taverna al piano inferiore, composta da cucina, zona pranzo e sala hobby

Qui viene dedicato spazio al progetto del soggiorno con cucina.

Soggiorno e cucina

La zona giorno, così come il terrazzo e le facciate esterne della villa, era caratterizzato da evidenti e spesso ridondanti rivestimenti in pietra.

Si è optato per mantenere la pietra solo sulla parete con il camino (esistente), decidendo di andare ad integrarla al meglio con elementi che richiamassero lo stile industrial.

Il salone, di ampia metratura, presentava una bella luce per l’ottima esposizione e ho ritenuto un peccato andare a chiudere visivamente la cucina.

La soluzione di delimitare la cucina con una struttura in vetro e ferro è stata preferita a soluzioni completamente aperte.

I piani del tavolo da pranzo e del bancone snack in cucina, entrambi in legno massello, sono altri due elementi che introducono tocchi industrial all’ambiente, così come le due lampade in cemento che pendono sul bancone snack.

Per il resto si gioca su elementi dalle linee contemporanee, come il ribassamento a soffitto che ribassa tutto il soggiorno (l’altezza era molto generosa) con lame di luce incassate e gola perimetrale.

Il mobile TV viene mantenuto minimal: sospeso con un lungo mensolone e tre moduli in appoggio. Tutta la composizione è centrata sulla parete che viene caratterizzata da due rettangoli di colore che riprendono i toni neutri e caldi utilizzati nell’ambiente.

Alle spalle del divano si sviluppa un ampio terrazzo, lungo come tutta la zona giorno, che verrà attrezzato con un’ampia tenda automatica, a proteggere le vetrate della zona soggiorno, e un pergolato fisso di fronte alla zona cucina.

Per questo motivo si è deciso di inserire tende morbide e cascanti solo su un lato del soggiorno e lasciare le altre vetrate libere.