Ti può piacere anche Concept and interior renders Contrasti materici e industrial

Contrasti materici e industrial

soggiorno_industrial

Andrea è un ragazzo che ha ereditato un appartamento anni ’60 in provincia di Monza e Brianza, dai soffitti alti 315cm. Erano già stati previsti  cappotto, revisione muri interni, sostituzioni infissi, riscaldamento a pavimento e ristrutturazione delle camere.

Pianta2DA me ha voluto affidare il compito di arredare la zona cucina e soggiorno, di circa 45mq, progettando in dettaglio la disposizione degli arredi, le luci e selezionando arredi mirati da inserire poi nei render finali. L’analisi iniziale ha portato a evidenziare l’esigenza di una cucina aperta con zona pranzo vicina e assolutamente no al bianco! I colori nella selezione arredi e materiali si sono delineati sui grigi, neri, legno e terra.

Nella fase di progettazione ho voluto dare al cliente la possibilità di chiudere all’occorrenza il locale cucina, grazie alla creazione di due pannelli scorrevoli fatti creare su misura rivestiti in carta da parati, di una fantasia molto materica e opaca. Anche la libreria bifacciale che divide parte di ingresso dalla cucina verrà creata su misura da mio disegno.

Il cliente ha voluto eliminare la TV, anche in soggiorno. E’ stata sostituita da un telo automatizzato nascosto nel ribassamento sopra la libreria del soggiorno, con proiettore appoggiato sopra il muretto dietro al divano.

Il muretto, creato appositamente, diventa elemento decorativo che permette di appoggiare quadri e oggetti ma anche elemento funzionale sia per il proiettore che per la zona scrivania, di fronte alla quale viene ricavato un vano contenitivo nel muretto stesso.

Come in ogni mio progetto, tutto quello inserito nei render è realmente acquistabile e viene concordato con il cliente dopo un accurato percorso di progettazione.