Ti può piacere anche Concept and interior renders Unifamiliare su due piani: progetto primo piano

Unifamiliare su due piani: progetto primo piano

pianta2D_primo

Nella casa unifamiliare su due piani di Elena e Bruno (il progetto per il piano rialzato lo trovi qui), al primo piano si trovano:

  • la camera matrimoniale con il bagno in camera
  • le due camerette dei figli
  • un bagno grande
  • lo studio

 

 

La camera matrimoniale

La camera matrimoniale era già stata disegnata divisa nel modo che vedete in pianta, di conseguenza si è cercato di ottimizzare lo spazio nella zona guardaroba dietro al letto, riuscendo ad inserire un armadio capiente e un cassettone. La parete su cui poggia la testiera del letto sarà rivestita in pietra, inserendosi perfettamente nella combinazione di classico e contemporaneo che caretterizza questa stanza.

I due bagni

Il bagno in camera diventa il luogo dove rilassarsi e da caratterizzare con una pavimentazione d’impatto per dargli carattere. Il suggerimento è quello di inserire piastrelle esagonali, adatte in questo contesto perché la superficie è ridotta e si corre meno il rischio di stufarsi alla vista di piastrelle che sono comunque particolari. Alla pareti verrà crato un disegno geometrico, con resina blu opaca.

Il bagno più grande ospita invece una grande doccia con uno splendido lavabo in pietra, firmato Neutra Design di Milano. I rivestimenti di Marazzi e lo studio dell’illuminazione completano il tutto, creando una sala da bagno accogliente e funzionale.

Le due camerette

Al primo piano sono presenti anche le due camerette dei figli, un ragazzo e una ragazza all’inizio della loro adolescenza. Sono state pensate in modo da permette ad entrambi di avere un giusto spazio nell’armadio, un buon angolo studio che non fosse incastrato tra armadio e muro, zone adeguate per riporre i tanti libri di scuola.

Le decorazioni a parete, create con la pittura, sono una valida soluzione per personalizzare le pareti!

Lo studio

Il piano superiore si conclude con la zona studio, dove per i committenti era fondamentale inserire un’ampia libreria e un divano letto per eventuali ospiti.